Dieta Vegetariana

Alessandra Bordoni - Docente di Scienza dell'alimentazione e di Dietetica nei corsi di laurea in Tecnologie Alimentari della facoltà di Agraria presso l’Università di Bologna, dove è anche coordinatore del laboratorio di Nutrizione Umana presso il Campus di Scienze degli Alimenti.

Leggi tutto

Silvia Migliaccio - Medico Chirurgo, Specialista in Endocrinologia. Dottore Magistrale in Scienza della Nutrizione Umana presso l’Università “Foro Italico” di Roma. All’intervista ha collaborato la Dott.ssa Monica Germani, Dottoressa in Dietistica, studio medico Migliaccio Strumendo.

Leggi tutto

La varietà da McDonald's


Chi frequenta McDonald's - sono oltre 700.000 persone al giorno solo in Italia - sa che l'azienda garantisce un menù variegato: i panini di diverso tipo sono, infatti, affiancati da insalata, frutta e yogurt e inoltre - a parte i panini "classici" come Big Mac- c'è una rotazione stagionale dei prodotti che comprendono anche le proposte alimentari Made in Italy (dal panino al Parmigiano Reggiano al McItaly). C'è un'ampia offerta di qualità di tutti i tipi e si può anche essere vegetariani da McDonald's!

McDonald's non impone scelte alimentari, propone una varietà di offerta grazie alla quale i clienti possono scegliere.

È possibile mangiare così alimenti diversi e bilanciati, ed è forse per questo che anche le donne lo preferiscono sempre di più (oggi il 54% dei clienti McDonald's è donna), facendo salire la loro presenza a un più 6% rispetto alla media di mercato.

McDonald's in questi ultimi anni - con lo scopo di rendere sempre più consapevoli i propri clienti e proporre loro un'ampia varietà di scelta - si è concentrata soprattutto su due aree:

1. l'innovazione dei menu con l'introduzione di sempre nuove insalate della linea Salads Plus e l'ampliamento della gamma di frutta e verdura fresca. Attualmente, infatti, l'offerta include un'ampia scelta di insalate miste da gustare come piatto unico (in abbinamento ad altri ingredienti quali pollo o formaggio ad esempio) o come contorno, tutte preparate rigorosamente al momento e diverse proposte di verdura e frutta fresca, disponibili nell'arco dell'anno e secondo la stagionalità, in comode confezioni monoporzione pronte da gustare. Le fruit bag hanno riscosso un tale successo che nel 2009 l'intera offerta di frutta fresca e ready to eat McDonald's è stata riunita sotto un nuovo brand totalmente dedicato: Le Frescallegre. Nella linea Le Frescallegre è possibile trovare, a seconda del periodo, la mela della Valtellina Igp; l'ananas; le pesche e Nettarine di Romagna Igp; il kiwi su stecco, fresco e di provenienza italiana, facile da mangiare, come un gelato e, da luglio 2011, il melone.

2. Le informazioni nutrizionali, già presenti da tempo nei ristoranti, sui leaflet e sulle tovagliette nonché sul sito www.mcdonaldsmenu.info. Dal 2006 McDonald's è la prima azienda della ristorazione che riporta i valori delle GDA (Guideline Daily Amounts) direttamente sul packaging dei prodotti. Le informazioni riportate sulle confezioni riguardano i 5 elementi che i nutrizionisti giudicano più rilevanti per i consumatori: calorie, proteine, grassi, carboidrati e sale. Per rappresentarli è stato creato un sistema d'icone, pensato per essere comprensibile a tutti attraverso codici visivi universali. Accanto ad esse, per ogni nutriente presente nel prodotto, sono indicate le percentuali dei Valori Giornalieri di Riferimento. Inoltre, una linea tratteggiata a un terzo dello schema di valori, aiuta i consumatori a pianificare con semplicità la giusta composizione dei 3 pasti della giornata, attraverso il calcolo personalizzato delle GDA. Nel 2011 questa comunicazione è stata rafforzata grazie al potenziamento del sito www.persapernedipiu.info e allo sviluppo dell'applicazione gratuita, che ne riporta McDonald's Italia, per essere sempre informati sui prodotti McDonald's e sul loro valore nutrizionale, grazie a un particolare contatore di calorie.

Inoltre McDonald's dal 2005 ha avviato una campagna mondiale di sensibilizzazione che si basa sulla promozione di uno stile di vita attivo e bilanciato - al di là dell'essere onnivori, vegetariani, vegani, ecc. - con  l'obiettivo di informare i consumatori sull'importanza di porre una sempre maggiore attenzione all'equilibrio alimentare e all'attività fisica. McDonald's per affrontare al meglio questi impegni collabora quotidianamente con nutrizionisti, esperti di fitness, atleti e sportivi.

 

.

.
.
.
. Top